LUCIA GIORGI

 ESCAPE='HTML'

Lucia è bresciana e ha 52 anni.

Ha partecipato alla 5^ ed. di Masterchef, raggiungendo la 5^ posizione. Ha anche vinto una mistery box con il piatto "L'India per sempre". E' la concorrente "meno giovane" che ha raggiunto il risultato più importante.

Si è iscritta per caso.....anzi è stata un'amica ad iscriverla!!

E' stata una protagonista assoluta. Carattere molto forte e deciso, ha trovato amicizie molto forti, come con Rubina e Beatrice, non ha invece legato con le prime due della Masterclass e non lo ha mai nascosto!

Dopo Masterchef la sua vita è molto cambiata! Collabora sempre con la Coop nel settore Food. Partecipa a numerosi show cooking e collabora con L'associazione "Libera", che si occupa dei terreni confiscati alla Mafia. Inoltre, gestisce un proprio blog di ricette "Baciami subito".

 

 ESCAPE='HTML'

                                     LE DOMANDE COMUNI A TUTTI I CONCORRENTI:

1) Chi è, il concorrente delle 5 edizioni che più ti è piaciuto (come personaggio e come chef)?
 

Spyros è stato un personaggio a me molto gradito...incarnando al meglio oltre alla simpatia quella che dovrebbe essere la crescita naturale nella cucina di Masterchef e il mitico Simone Finetti...la sua strada parla chiaro.
Ovviamente tanti nella mia edizione si sono distinti per capacità culinarie...Rubina, Francesco, Dario ecc...


2) Chi secondo te, può vincere questa 6^ edizione?
non valida per le prime puntate...........................

3) Con chi hai legato di più nella tua edizione?


La persona con cui ho legato di più è Beatrice, istantanea sintonia, il piacere di stare assieme e soprattutto con la chiarezza di sapere a che gioco stavamo giocando!
Tutti grandi appassionati di cucina e nessuno chef...la squadra in Sardegna rappresenta bene il gruppo di amici-concorrenti con cui ho condiviso i momenti più emozionanti.
Non posso dimenticare Maradona (mina vagante) ha carburato lentamente per arrivare ad essere in corso d'opera la persona con cui ho condiviso fantastiche esterne...grande Maradona!


4) Sinceramente, pensi che la tua posizione sia stata giusta o meritavi di più (o anche meno...)?

Ancora vivo lo stupore del mio percorso in Masterchef...quando raccogli successo non vorresti uscire mai...và bene così.

5) Rifaresti l 'esperienza di Masterchef ?

Rifarei una, cento, mille volte quest'esperienza entusiasmante...mi sono molto divertita facendo una cosa che amo fare...cucinare!


6) Dopo Masterchef, la tua vita è rimasta uguale o è cambiata (in meglio o peggio)?
 

La mia vita dopo Masterchef è decollata...ho avuto la possibilità di esprimermi al meglio e non parlo solo di cucina ma di un modo mio di interpretarla con la libertà di usare un mio linguaggio e ricevere grandi apprezzamenti e soddisfazioni per questo ringrazio tutti quelli che mi seguono con passione.


7) Qual'è l'esterna che ricordi con maggior piacere?

L'esterna che ricordo con maggior piacere è sicuramente quella di Valencia, perché oltre al gusto della vittoria emergevano finalmente le personalità di chi avevo attorno in quel momento...con il grande Maradona mi sono assolutamente divertita come non mai e far vincere chi fino a quel momento mi ha remato contro non ha prezzo!!!

8) Come hai fatto (se ci sei riuscito......) a mantenere il silenzio (con amici, parenti o conoscenti) nei mesi di attesa tra la partecipazione e la messa in onda del programma?

Dopo qualche riunione sindacale con la redazione ho detto loro che il silenzio avrebbe dovuto avere un perimetro più morbido. Non ho mai parlato dei concorrenti o del programma ma della mia persona era impossibile tacere! a?

9) Secondo te.....sei stato trattato dalla produzione: 1)da concorrente di un concorso di cucina, 2) da concorrente del grande fratello 3) da attore inconsapevole

Tutti noi siamo stati trattati da attori inconsapevoli ma l'argomento è la cucina... io mi sono concentrata su questo. Sono stata molto interpellata e ascoltata dalla redazione, dai giudici durante la gara con molto rispetto e questo ha creato "il personaggio"...dopotutto è TV...


10) il tuo sogno nel cassetto......

Il mio sogno è vivere il mio potenziale di persona, donna, mamma al meglio e passare il messaggio che c'è spazio per tutti a questo mondo...bisogna però lanciarsi con autenticità.
Cucinare è un fantastico canale d'espessione e gioia!
Sono molto soddisfatta.

I "DETTAMI" di Lucia

 ESCAPE='HTML'

Claudio:
Visto che da subito mi hai ricordato l'Avvocato Tiziana Stefanelli, intanto volevo sapere se l'hai seguita nella sua edizione e cosa ne pensavi durante la gara. Inoltre, considerando che è si una gara ma pur sempre un gioco e uno show televisivo, volevo sapere se col senno di poi non ritieni a volte di aver esagerato nei confronti di Alida e Erica, soprattutto quando trovandovi in squadra insieme avreste dovuto collaborare e invece spesso sembrava che cercavi di metterle in difficoltà per primeggiare.

Caro Claudio ho apprezzato e seguito Tiziana e tutte le persone di carattere...quelle che avevano qualcosa da dire, un vissuto autentico da raccontare e non chi usa le lacrime per commuovere. In una gara c'è competizione se avessi voluto mettere in difficoltà qualcuno avrei usato altri mezzi...la mia è stata una modalità che mirava a ridicolizzare e sdrammatizzare per puro divertimento di gioco. Ho il piacere di non essere mai trascesa in volgarità...lo lascio fare agli altri!

Ferdinando:
Voglio sapere..... "sinceramente cosa cambierebbe di quello che ha fatto a Masterchef....se guardasse solo ed esclusivamente come ahimè è stata esclusa...."

Caro Ferdinando dietro la tua domanda ci sono tante risposte che andrebbero condivise con Claudio ma sinceramente non rimpiango nulla.

Serena: Tra Alida ed Enrica, secondo te, chi meritava di più di vincere?

Cara Serena credo sia sotto gli occhi di tutti chi meritava di più la vittoria...tutti l'abbiamo pensato meno Alida forse...dico forse.

Ciro:
Dato che hai modi molto schietti, ti sei mai trovata in contrasto con la produzione?

Caro Ciro il contrasto fà parte della mia personalità...non mi bevo tutto ciò che mi offrono! Ho il grande piacere di ribadire di essere stata molto ascoltata rispettata...una curiosità...siamo l'unico Masterchef al mondo che indossa scarpe antinfortunistica...fù occasione di contrasto ma l'ho spuntata io. Se avessero continuato anche nell'edizione in corso forse Margherita si evitava lo scivolone pericoloso...che dici?

 ESCAPE='HTML'

Jay:
All'inizio mi stavi un po' sulle ...... per l'atteggiamento di superiorità, ma dopo l'esterna con Erica ho intravisto qualcosa sotto quell'aspetto da dura...vorrei sapere se era solo un'atteggiamento per il programma, o se anche nella vita mascheri la dolcezza con la fermezza (a volte quasi durezza ... E poi, vorrei chiederti che rapporti hai mantenuto, fuori da Masterchef, con Erica e Alida ?
Un abbraccio e in bocca al lupo..

Cara Jay ad una persona come me capita di stare come dici tu sulle ... io la chiamo selezione naturale! Hai dovuto aspettare l'esterna a Valencia... ! Quello che tu chiami mascherare è la carica di umorismo e autoironia che ho sfoderato.
Non mi interessa piacere a tutti ma a quelli che la colgono...comunque grazie dei complimenti e per aver visto oltre.
I rapporti con Erica e Alida non sono mai cominciati...abbiamo condiviso un percorso ma in mezzo a 20 sconosciuti ho avuto il grande piacere di trovare un gruppo di amici che ogni sera in camera mia (la 603) nel residence ,condividevano gioie e dolori...in tanti sono passati a far festa certo nè Erica nè Alida benché la mia porta fosse spalancata...
Ho condiviso momenti di puro divertimento con Jacopo, Laura, Marzia, Silvye oltre al nostro gruppo più affiatato dei mitici dell'esterna Sarda.

Claudia: Sei il classico personaggio che, o attira molta simpatia o tanta antipatia!! Nella vita è così oppure dal montaggio di Masterchef è venuta fuori una Lucia diversa?
 

Cara Claudia hai centrato in pieno...il montaggio è stato fedele...punta più, punta meno...io sono quella lì!

Giuseppe: Visto che sei stata (non so se lo sei ancora) una sindacalista. Come sei siete stati trattati voi concorrenti, dalla produzione? Ci sarebbe qualcosa da migliorare?

Caro Giuseppe sindacalisti si è e si resta se ci credi davvero...cose da migliorare ce n'è sempre ed ogni volta che lo pensavo lo dicevo. Quindi molto bene!

 ESCAPE='HTML'

Fabio: Hai vinto un Invention test, grazie alla ricetta inviata da tuo marito: "L'India per sempre". Ci descrivi il piatto e il perchè dell'India?

Caro Fabio grazie per questa domanda "l'India per sempre" ha rappresentato per me un momento di commozione e coronamento per questo piatto, per una terra che io amo, l'India e nella quale sono stata tante volte con il mio compagno. Convivo da trent'anni e assieme abbiamo condiviso tante cose tra cui la passione dell'utilizzo delle spezie portando sulla nostra tavola il risultato raccolto in giro per il mondo. Il curry fatto da noi è stata la prerogativa vincente del piatto e forse assieme della mia storia di vita.
La ricetta la trovi sul mio blog

 ESCAPE='HTML'

Letizia:
Hai in programma di aprire un locale tuo?
Come è proseguita la tua attività culinaria dopo MC?

Cara Letizia per mille volte nella vita ho pensato ad un locale tutto mio...la mia passione per la cucina è antica ma ora ho una dimensione d'espressione che mi piace molto...penso di continuare così.
Faccio show cooking dove mi chiamano e tengo corsi di cucina, collaboro con la mia azienda (coop Lombardia) nell'ambito del Food, ho un mio blog di ricette dove tutti possono interagire
baciamisubito.com
Insomma faccio quello che mi piace

Susanna:
Come la tua partecipazione a master chef,  ha cambiato la tua vita.....e progetti per il futuro?

Cara Susanna ho già risposto precedentemente alle tue curiosità

L'Associazione "Libera", con la quale collabora Lucia. Si occupa di terreni confiscati alla Mafia.

Con gli studenti
L'associazione "libera"

Maria G.:
Dalla fine della messa in onda del programma, sei sempre stata molto presa con show cooking, lezioni di cucina, manifestazioni riguardanti prodotti tipici locali...quanto e'rimasto della precedente Lucia Giorgi e, dato l'impressione che mi hai dato (non mi sembri una donna che si accontenta ma che punta in alto), c'e'un progetto per il quale stai lavorando e che ti portera' a dedicarti a piene mani alla cucina?

Cara Maria hai fatto un bel quadro di me...il mio progetto come ho detto è cucinare con un linguaggio diverso che mira alla ricerca della qualità ma anche alla "poca spesa tanta resa" questa è Lucia Giorgi di prima e di sempre...la politica è il mio mestiere!

Enrica:
Hai intenzione di aprire un tuo ristorante o altro ....e che cosa aveva presentato la prima volta a master chef ...cioè alla prima visita?

Cara Enrica non aprirò nessuna attività nel futuro prossimo ma se dovessi, inserirei il mio "Tortino di carciofi", che mi ha permesso di entrare a Masterchef .

 

Silvana:
Ciao Lucia , da quando sei uscita  da Masterchef  non ti ho più vista in nessuna foto.....articolo di giornale....insomma non ho più sentito parlare di te......È una tua  scelta ? Magari non ti ho vista io ma seguo abbastanza MC, mi ha meravigliata non sentir parlare più di Lucia.
La persona con cui eri più legata e quella meno ?
Sei rimasta in contatto con i tuoi amici di avventura?

Cara Silvana trovi tutte le risposte nell'intervista.

 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Alcune delle creazioni di Lucia

  • La "torta di rose"
  • Il piatto di "portovenere"
  • "Millefoglie ai sapori di Sicilia"
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'
 ESCAPE='HTML'

Grazie Lucia. Fabio