ALMO BIBOLOTTI

Almo durante la prova di selezione.

Almo Bibolotti è nato a Bari il 19/4/1974.

Sposato, ha due bambini. E' stato un ufficiale dei Carabinieri. Imprenditore. Gestisce con la moglie Giovanna, un albergo di lusso per cani, il Biborani Dogs Hotel (5 stelle). E' stata proprio Giovanna ad iscriverlo alla 3^ edizione di Masterchef! Il suo percorso è stato in discesa. Partito in sordina, è rimasto dietro le quinte per metà stagione, poi , con la sua prima vittoria nella mistery box non si è più fermato! I suoi momenti indimenticabili: I complimenti dello Chef francese P. Leveillè e soprattutto la vittoria in esterna, presso il ristorante stellato dello Chef E. Crippa. E' stato uno dei maggiori vincitori delle esterne (insieme ad Imma Gargiulo e Andrea Marconetti).....ben 6! Inoltre, è uno dei pochissimi a non essere mai entrato tra i peggiori (gli altri sono stati, il suo amico Salvatore Russo e Marika Elefante). La sua, è stata l'unica edizione con la proclamazione del vincitore in diretta. Sconfitto in finale dal Dott. Federico Ferrero. Finale, che ha suscitato polemiche per mesi! Dopo Masterchef, Almo ha scritto un libro di ricette per cani: " Morso e Mangiato". Ha partecipato a diversi programmi televisivi, tra cui : Detto Fatto e Cronache animali su Rai due, Porta a porta con B. Vespa, Buongiorno Alice su Alice tv etc.....! E' testimonial delle pentole Ballarini. Partecipa a numerosi cooking show in tutta Italia e anche all'estero, tra cui spicca, il mega evento organizzato dal Gruppo Casillo, la scorsa estate a New York, in occasione del "Summer Fancy Food Show". Almo, ha preparato la cena per 200 invitati, tra cui Lidia Bastianich, che si è complimentata per tutte le portate pugliesi realizzate!

                                       LE DOMANDE COMUNI A TUTTI I CONCORRENTI:

1) Chi è, il concorrente delle 4 edizioni che più ti è piaciuto (come personaggio e come chef)?

Maurizio e Andrea (seconda edizione) con cui ho stretto una sincera amicizia, Amelia che ritengo essere molto talentuosa e Stefano che nonostante le tante polemiche mi piace molto come persona e chef.

2) Chi secondo te, può vincere questa 5^ edizione?

Non voglio sbilanciarmi, è presto, anche se ho individuato due possibili finalisti....e comunque sia, credo che quest'anno vince una donna.

3) Con chi hai legato di più nella tua edizione?

Salvatore,Enrica e Alberto anche se, ad essere sincero uscivo spesso con chi mi ha pugnalato alle spalle... Federico, non per la sua vittoria, ma x quello che ho sentito dire di me nei confessionali. Non mi sarei aspettato questo suo essere doppia faccia.

4) Sinceramente, pensi che la tua posizone sia stata giusta o meritavi di più (o anche meno...)?

Penso senza presunzione, di essere stato tra i migliori e credo, che il popolo di masterchef abbia eletto il suo vincitore della terza edizione. Questa per me è stata la mia vittoria.

5) L 'esperienza di Masterchef la rifaresti?

Masterchef lo rifarei altre 100 volte.

6) Dopo Masterchef, la tua vita è rimasta uguale o è cambiata (in meglio o peggio)?

La mia vita è cambiata in meglio, un'altra passione è diventata un'altra attività imprenditoriale.

7) Qual'è l'esterna che ricordi con maggior piacere?

La vittoria in esterna con i butteri e la mia vittoria individuale da Enrico Crippa. Aver cucinato in un ristorante 3 stelle ed aver vinto mi ha dato ancor più consapevolezza delle mie doti.

http://video.sky.it/masterchef/puntate/benvenuti_alla_corte_di_enrico_crippa/v190036.vid

8) Come hai fatto (se ci sei riuscito......) a mantenere il silenzio (con amici, parenti o conoscenti) nei mesi di attesa tra la partecipazione e la messa in onda del programma?

Sono un ex ufficiale dell'arma dei carabinieri ed i segreti so mantenerli.

9) Secondo te.....sei stato trattato dalla produzione: 1) da concorrente di un concorso di cucina, 2) da concorrente del grande fratello 3) da attore inconsapevole

Con la produzione ho avuto anche momenti di scontro... nonostante ognuno abbia avuto il suo ruolo. Ho sempre preteso, come tanti altri nella mia edizione, rispetto come concorrente ma soprattutto come uomo.

10) il tuo sogno nel cassetto......

I sogni più belli si sono realizzati sia a livello affettivo che a livello professionale....adesso non parlerei più di sogni ma di sfizi!!

 

 

 

 ESCAPE='HTML'

Antonio A.

Qual 'è stata la sensazione che hai provato appena entrato nella cucina di Masterchef ?

Una emozione unica. Mi guardavo intorno e mi dicevo.. è vero o sto' sognando? Comunque, ho sempre creduto di potercela fare e la mia storia ormai la conoscete..

Nella mia vita sono stato molto fortunato,ma la mia fortuna me la sono costruita con impegno e sacrifici. Poi determinazione, coraggio e voglia di farcela hanno fatto il resto.

Roberto D.S:

Com'è cambiata la tua vita dopo la finale di Masterchef? Ti sei buttato nel mondo della ristorazione o sei tornato a gestire la pensione di lusso per cani assieme a tua moglie?"

Nonostante il secondo posto molto discutibile ho avuto tanto successo. Sono sempre in giro in Italia ma la soddisfazione ancora più grande è stata quella di far conoscere la mia cucina a livello internazionale. Proprio in questi giorni si sta' definendo un accordo per il ristorante di Londra. Quando sono libero da impegni di cucina, mi dedico sempre con amore e passione ai miei cani ed al biborani dog's hotel.

Con quale concorrente di altre edizioni avresti voluto cucinare e perchè?".

Non ci sono concorrenti in particolare, ma mi piacerebbe confrontarmi in un masterchef all star.

Chi è stato il giudice con cui hai avuto il rapporto migliore?

Cracco, che ha sempre creduto in me e fino alla fine ha cercato di portarmi sul gradino più alto del podio.

Una delle passioni di Almo.....il Bari calcio.

Ilaria S..

Ti piace cucinare più per le persone o per i cani? E perché?

Sicuramente mi appaga più cucinare per le persone perche' riesco a trasmettere una emozione,ma i clienti più difficili da soddisfare sono i cani....se finiscono la loro ciotola, e si leccano i baffi allora è stato un successo. Scherzi a parte, ho a cuore la nutrizione canina e vedo con grande piacere che anche altri chef, alcuni stellati, si occupano di ricette per Pet. Per chi ama i cani e volesse saperne di più, nel mio libro "morso e mangiato"- Mondadori- tante ricette e curiosità.

Luca M.

Vista la doppia passione culinaria sia per umani che per cani , a quale razza canina paragoneresti ogni giudice?

Bruno Barbieri: Bull dog francese, Carlo Cracco: Waimaraner, Joe Bastianich: Jack Russell.

Quando uscirà il tuo primo libro di cucina?

Il mio libro di cucina è pronto da più di un anno, ma ci sono stati alcuni problemi con una nota casa editrice che ne hanno ritardato la pubblicazione.

Almo durante una registrazione di "Buongiorno Alice" su Alice tv

Angelica A.

Intanto, sei un grande! Uno stratega gentiluomo! Vorrei chiedere, dopo Masterchef sei riuscito a realizzare parte dei tuoi sogni?

Ho sempre creduto nella possibilità che i sogni si sarebbero potuti realizzare. Con somma gioia molti si sono già realizzati.

Valerio M.

La notorietà ha cambiato il tuo stile di vita? Soprattutto quello con la tua famiglia....

La notorietà non ha cambiato il mio modo di essere e di vivere. Sono l'Almo di sempre e anche chi mi ha conosciuto dopo mc penso che possa aver apprezzato la mia semplicità. Vero Fabio Marino???

Sei l'unico (insieme a Federico Ferrero), ad aver partecipato alla diretta per la proclamazione.....cosa hai provato?

La diretta è sempre una emozione nuova. Peccato che la diretta della proclamazione sia stata disastrosa...!

Silvana P.

ALMO......dopo tutta la storia con il dottore.....sparito....., che assolutamente non doveva vincere e la storia della Barilla che si diceva... , non hai fatto niente ....una querela che so?

Nonostante la delusione ho riflettuto a lungo sul da fare. Ho parlato con chi di dovere e ho avuto il piacere di chiarire tante cose. Talvolta il vero successo non è determinato dall'arrivare primo!!

Almo con Lidia Bastianich a New York.

Visto che siamo a fine anno......vuoi fare un saluto particolare a qualcuno?

Saluto tutti coloro che mi hanno seguito e tifato per me. Sono loro che devo ringraziare se oggi godo di fama e notorietà.

 

Grazie a tutti coloro che mi hanno rivolto le domande, a te Fabio x la bella iniziativa. Se l'intervista è piaciuta fatemelo capire sulla mia fan page.

 

 

Grazie Almo. Fabio M.

 

 

 

 ESCAPE='HTML'